Casola

Il villaggio di origine medievale si trova nell'alta valle Aulella, ai piedi del Pizzo d'Uccello (m 1781) e del monte Tondo (m 1785), situato fra le Alpi Apuane e la catena dell'Appenino. Come villaggio fortificato fu un posto di strategica importanza per le fortezze di Regnano e di Codiponte.

A causa frequenti liti Casola passò sotto diverse signorie. All'inizio fu nelle mani della famiglia Malaspina di Verrucola, in seguito passò sotto il possesso di Lucca, per poi andare a far parte della Repubblica fiorentina e della famiglia dei Medici.